Bruno Corsini, la dolce tradizione di Pistoia

Salve a tutti, miei cari followers,

oggi parliamo di dolcezza, più in dettaglio dell’azienda Bruno Corsini

Nel cuore di Pistoia, la confetteria – cioccolateria Corsini da quasi un secolo produce i suoi confetti e la sua cioccolata. Quando si pensa ai confetti, si pensa prevalentemente ad occasioni speciali, quali matrimonio, cresima, laurea, battesimo, mai però si associano a un bel regalo da fare anche in altre occasioni. I confetti sono nettare degli Dei, una piccola chicca dolce da consumare in qualsiasi momento della giornata, ogni momento è quello giusto, ma soprattutto ogni coccola è diversa in base al confetto che si sceglie e, Bruno Corsini, ci regala una vasta scelta di confetti tra cui scegliere, per soddisfare i gusti di tutta la sua clientela.

Con cura artigianale, la famiglia Corsini si tramanda tradizioni e ricette ed ancora oggi i Confetti di PistoiaCorsini , gli Originali, vengono prodotti con gli stessi ingredienti, esclusivamente uno sciroppo di acqua e zucchero, che può rivestire le varie “anime”, mandorla, nocciola, bacche di cacao, cioccolato, arancio ed i coriandoli, i medievali “Anici confecti”.

Al candore dei riccioluti Confetti, si accompagnano le Delizie del Cioccolato, in questo periodo pasquale, tantissime uova di Pasqua davvero eleganti, adatte per essere regalate con un tocco di classe in più, grazie ai vari rivestimenti che Bruno Corsini ha realizzato, con pizzo, ceramica e materiali vari, ma sempre con molta raffinatezza

Ho avuto il piacere di poter gustare un assortimento di confetti, che ho trovato di altissima qualità, oltre che avere l’imbarazzo della scelta nell’assaggio, talmente buoni che non si resiste, uno tira l’altro. Si ha la voglia di assaggiarli tutti per scoprire cosa si nasconde dietro un primo strato croccante, all’interno un cuore sempre morbido e ricco, diverso uno dall’altro e sempre più goloso

Il tutto arriva in una scatola elegante in cui sono contenuti i vari confetti, divisi per gusto, accompagnati da un bigliettino con la spiegazione di ognuno. La scatola è sigillata con il marchio Bruno Corsini

Ci sono I confetti pistoiesi della tradizione medievale, una sorta di confetto bianco riccioluto

Questo dolcetto è una rarità che in tempi antichi veniva gettato dai balconi nobiliari in segno di festa; una raffinata golosità da gustare per rendere speciale la giornata, conosciuta fin dal ‘300.

Fatti con semi di coriandolo, cioè i tipici anacini, mandorle, nocciole, canditi, gocce di Cioccolato o chicchi di caffè, questi confetti diventano, dopo una lunga lavorazione che i pasticceri locali si tramandano di padre in figlio, il dolce di Pistoia più famoso nel mondo.

Poi le bacche di goji confettate, un primo strato di zucchero, per proseguire con uno strato di cioccolato che racchiude un cuore con bacca di goji

I mirtilli dell’Appennino disidratato al cioccolato, un primo strato di zucchero, per proseguire con uno strato di cioccolato che racchiude un cuore di mirtillo

Pistacchio al cioccolato fondente, un cuore di pistacchio racchiuso da uno strato di cioccolato fondente che ne esalta ancora di più il sapore

Liquorini assortiti, una vera goduria, un primo strato zuccheroso, che procede con uno strato di cioccolato più morbido che racchiude gocce di liquore

Zenzero disidratato e confettato, confetti golosi ai frutti verdi, confetti golosi ai frutti e sapori di boscoconfetti ai vari gusti di frutta, un ottimo connubio tra frutta e cioccolato

Ovetti di quaglia ripieni, pistacchi confettati, confetti golosi ai frutti arancioni, confetti golosi ai frutti rossi, confetti “avvelenati” di Filippo Tedici, perle di nocciola

Ottimi i confetti avvelenati che racchiudono una lacrima di liquore all’interno, le perle di nocciola invece hanno un cuore croccante, una nocciola che esalta il gusto dell’intero confetto

Infine il prodotto simbolo della Ditta Corsini, la torta Panforte Glacè al cioccolato .
Creato da Bruno Corsini a metà degli anni ‘30, nella necessità di “inventare” un cioccolato a base di prodotti nazionali, il panforte glacé, ora come allora, propone un gusto di sapori antichi in una rivisitata e moderna alchimia che altro non aspetta se non essere degustata.

Non so davvero che altro dirvi se non consigliarvi queste specialità uniche e di prima qualità, non pensate solo per occasioni speciali, ma regalatevi ogni giorno una dolce coccola con i prodotti Bruno Corsini, che ringrazio per la squisita collaborazione

Vi lascio i link alle pagine per poterne approfittare

BRUNO CORSINI http://www.brunocorsini.com

FACEBOOK  https://www.facebook.com/Bruno-Corsini-229986920674282/

Precedente FLORAPIS MIELE , il miele aiuta il tuo benessere Successivo Torta con crema all'arancia

4 commenti su “Bruno Corsini, la dolce tradizione di Pistoia

  1. Mary Mary il said:

    Sono golosa di questi confetti…uno tira l’altro ed uno più buono dell’altro.

    • pasticcipasticcinidilucy il said:

      una vera intenditrice, sono davvero di ottima qualità e con un vasto assortimento

    • pasticcipasticcinidilucy il said:

      in effetti c’è un vasto assortimento, solo l’imbarazzo della scelta con qualità eccellente

I commenti sono chiusi.