Crea sito

CANTINE DEL NOTAIO, L’Atto

Oggi viaggiamo verso sud, poco lontano da me e, più precisamente in Basilicata, una terra  ricca di storia e sapori, andiamo a conoscere più da vicino quest’azienda lucana che produce ottimi vini e spumanti, Cantine del Notaio, che nasce nel 1998 per mano del Signor Gerardo Giuratrabocchetti

Un viaggio nel magico mondo del vino, fin nelle sue antiche radici, nel suggestivo scenario delle cantine scavate nel tufo a Rionero in Vulture. Un’azienda che  si tramanda da generazioni e che tramanda  non solo la tradizione per produrre del buon vino, ma anche l’amore per le “cose fatte bene”

E’ proprio questo che si trova all’interno di un buon bicchiere di vino rosso rubino quando lo si degusta, la preparazione con metodi tradizionali e al contempo la passione e l’amore per il proprio lavoro e la propria terra, forse è proprio questo che lo rende così buono

Ho il piacere di ospitare nel mio blog L’Atto, che il Signor Gerardo mi ha gentilmente inviato e che ho degustato con piacere

 

Rosso rubino. Al naso presenta sentori di marasca e prugna mature con accenni speziati. Al gusto le note di frutta, i tannini levigati e una piacevole freschezza ne fanno un vino pieno e persistente.

Matura in grotte naturali di tufo vulcanico, in carati o tonneaux di rovere francese, per un periodo di almeno 12 mesi.

Abbinamenti: Ottimo con bolliti e zuppe, primi piatti conditi con sughi di carne e formaggi di media stagionatura.

Ho abbinato questo ottimo vino a un buon piatto di pasta al forno, un connubio ottimo

Ma si sposa bene anche con una buona torta salata, realizzata in stile natalizio, visto che Natale non è poi così lontano!

L’Albero di Natale di Pasta Sfoglia è un golosissimo e super facile finger food sfizioso a forma di albero di natale, tutto completamente da mangiare, da cui ognuno, può staccare il proprio ramo croccante.
Non è solo bello e di grande effetto scenico, ma anche estremamente semplice e veloce da realizzare
All’interno un ripieno di emmental, peperoni friarielli e speck, su un letto di patè di olive e tartufo
Potete prepararlo per un aperitivo o un antipasto da gustare assieme agli ospiti, abbinandolo con un buon bicchiere di  questo vino rosso corposo, color Rubino e con note fruttate

Per tutti gli appassionati del buon vino, ma anche per chi ama scoprire sempre nuove bellezze che il nostro Paese ha da regalare, vi consiglio di visitare l’azienda, dove potrete trovare le grotte scavate nel tufo che si sviluppano nel sottosuolo del paese creando un percorso sotterraneo di grande suggestione e si irradiano da una piccola e deliziosa piazzetta, chiamata Facìle, tipica dell’architettura locale.

Ma potrete anche vedere il suggestivo presepe animato, fatto realizzare dal Signor Gerardo, che  vuole raccontare  la gente del Vulture con i suoi lavori, i suoi pensieri, i suoi dolori, le sue gioie, le sue speranze di riscatto e di salvezza

Vi lascio i link alle pagine per scoprire di più sull’azienda e sui suoi prodotti e ringrazio il Signor Gerardo Giuratrabocchetti per questo assaggio

CANTINE DEL NOTAIO

FACEBOOK 

INSTAGRAM

3 Risposte a “CANTINE DEL NOTAIO, L’Atto”

I commenti sono chiusi.