CAVATELLI CON FUNGHI CARDONCELLI E SALSICCIA

Oggi ho voluto preparare un piatto che unisse il sapore del bosco alla salsiccia. I cardoncelli sono un tipo particolare e costoso di fungo ma molto saporito. Ne bastano davvero pochi per dare ai vostri piatti un ottimo sapore.
In cottura il cardoncello riduce di poco il volume, e rimane tonico e compatto dando una consistenza unica alle preparazioni in cui è impiegato.

Si può cucinare trifolato, gratinato, indorato e fritto, si può impiegare per fare un risotto o un sugo per condire la pasta, al forno con patate agnello o salsiccia e anche crudo in insalata.
Essendo un vegetale molto delicato andrebbe consumato rapidamente, subito dopo l’acquisto, e conservato nel frattempo nella parte meno fredda del frigo disponendo i funghi su un piatto o vassoio coperto con un canovaccio. Si sconsiglia la copertura con pellicola o la conservazione in sacchetti di plastica perchè facilmente insorgerebbero muffe e inoltre i funghi ammassati si rovinanerebbero facilmente.
Vado a mostrarvi la ricetta

INGREDIENTI:

– cavatelli freschi
– brodo granulare vegano AMANTI DEL BIOLOGICO CERRETO BIO 
– olio evo
– salsiccia fresca
– funghi cardoncelli
– parmigiano +Agriform Sca Formaggi 
– acqua

PROCEDIMENTO:

  1. In una padella, mettete un pò di olio evo e fate soffriggere la salsiccia fresca spezzettata  
  2. Aggiungete i funghi che avrete pulito e ridotto a dadini
  3. Lasciate cuocere e insaporite col brodo granulare e portate a cottura
  4. Aggiungete i cavatelli e l’acqua per la cottura della pasta e coprite con il coperchio MAGIC COOKER  fino a cottura ultimata.
  5. Impiattate e versate una spolverata di prezzemolo tritato e parmigiano grattugiato.


Questa è la versione col pomodoro, basta aggiungere un pò di pomodoro o salsa di pomodoro alla ricetta e il gioco è fatto!!! Cosa ne pensate? Quale delle due versioni preferite?

 

Precedente 4BLOGG3RSHOP Successivo CONCORSO PRELIBATA MESE DI NOVEMBRE