Lasagne di Taccole

Le taccole hanno un gusto dolce e delicato, possono essere gustate in tanti modi diversi, come controno ma anche come piatto unico, come in questo caso. Io le ho utilizzate per fare delle lasagne, quindi con un gusto deciso e ottimo, un piatto adatto per essere servito anche come antipasto, quando ci sono ospiti, in mini porzioni

INGREDIENTI:

  • 500 gr di taccole
  • 300 gr di macinato di vitello
  • 1 mozzarella
  • parmigiano reggiano
  • olio
  • passata di pomodoro
  • sale

PREPARAZIONE:

  • Pulite le taccole e sbollentatele in acqua salata
  • Fatele asciugare su un panno da cucina
  • Preparate una teglia, un primo strato di taccole
  • Aggiungete uno strato di ragù che avrete preparato precedentemente con macinato e salsa di pomodoro

  • Spolverizzate con parmigiano reggiano e mozzarella a cubetti
  • Continuate fino ad esaurimento degli ingredienti
  • Infornate a forno già caldo per circa 1 ora

 

Precedente Filetto di trota salmonata al forno in crosta di patate Successivo Spigola in crosta di patate