Maltagliati alle nocciole

Abbiamo visto insieme la ricetta dei miei taralli al vino con mandorle, adesso voglio mostrarvi come realizzare i miei maltagliati con nocciole, grazie all’assaggio di questo frutto che ho ricevuto dall’azienda siciliana Frasada Food

Sono dolcetti che assomigliano ai cantucci toscani ma dal sapore completamente diverso. Possono essere sgranocchiati per una dolce coccola ad ogni ora del giorno oppure pucciati nel vin santo o accompagnati da una bevanda calda

Vediamo insieme come realizzarli

INGREDIENTI:

  • 500 gr di farina
  • 200 gr di zucchero
  • 100 gr di olio di oliva, ma va bene anche di semi
  • 3 uova
  • 1 bustina di lievito
  • mandorle o nocciola a piacere

PREPARAZIONE:

  • Formate una fontana con la farina e al centro versate il resto degli ingredienti
  • Impastate per poco tempo, fino a quando non avrete un composto omogeneo
  • Formate dei filoncini
  • Disponeteli sulla placca da forno e spennellateli con il latte
  • Infornate a 180° per circa 15 minuti
  • Quando saranno dorati, tirateli fuori dal forno e tagliate i filoncini, ricavandone biscotti di circa 1 cm di spessore
  • Fate attenzione, sono molto frolli, quindi tagliateli con cautela
  • Disponeteli ora su carta da forno e infornate di nuovo per 3 o 4 minuti

Precedente Tarallini al vino con mandorle Successivo Frasada Food Azienda Agricola Farruggio