Marmellata/confettura di ciliegie

La confettura di ciliegie è una delle conserve, amata da tutti, grandi e piccini per il suo sapore dolce e il suo piacevolissimo gusto e che io mi diletto a realizzare in estate per rimpinguare la dispensa, pensando all’inverno che verrà .  Unica complicazione nella preparazione della confettura alle ciliegie è la laboriosa eliminazione di tutti i noccioli ed i piccioli che richiede tempo e pazienza. Ma volete mettere il risultato finale? come si dice…….

CHI NON RISICA NON ROSICA

 

INGREDIENTI:

  • 4 kg di ciliegie già pulite
  • 1,50 kg di zucchero

PREPARAZIONE:

  • Lavate le ciliegie, asciugatele e privatele di picciolo e nocciolo.

 

  • mettetele in una casseruola sul fuoco assieme allo zucchero e mescolate

  • lasciate cuocere e, quando si sarà addensato il succo di ciliegia, frullate con un minipimer
  • lasciate cuocere per qualche altro minuto e fate la prova del piattino

  • mettete un cucchiaio di marmellata in un piattino e fate riposare per un minuto, se la marmellata solidifica è pronta
  • riempite i vasetti sterilizzati e mettete a bollire in acqua per circa 10-15 minuti
  • la marmellata è pronta
  • se volete realizzare una confettura, vi basterà lasciare i pezzettoni di frutta senza utilizzare il minipimer

CONSIGLIO

La quantità di zucchero può essere variata a seconda del tipo di ciliegia usata: se è un po’ aspra potete aggiungere dell’altro zucchero mentre se è molto dolce potete diminuirlo.

Precedente Calzoni fritti dolci Successivo Marmellata/confettura di fragole