Pizza di patate

La pizza di patate è una ricetta che viene preparata con un impasto di ingredienti semplici come patate,parmigiano,   scamorza  e  prosciutto cotto. Una spolverata di pangrattato e poi dritto in forno. Può essere servita calda, tiepida o fredda come primo, antipasto o contorno.

Io ne vado matta, la preparo spesso, anche quando ho ospiti a casa e, per la maggiore, la utilizzo come antipasto

Vediamo insieme come realizzare la mia pizza di patate

INGREDIENTI:

  • 1 kg di patate
  • 2 cucchiai di burrolio Oleum Sabinae (o del semplice burro)
  • qualche manciata di parmigiano grattugiato
  • prezzemolo tritato
  • una spolverata di pepe
  • una spolverata di noce moscata
  • 1 scamorza a cubetti
  • 3 – 4 uova
  • sale q.b.
  • 100 gr di prosciutto cotto a cubetti (potete sostituirlo con mortadella, salame, prosciutto crudo)
  • pane grattugiato q.b.

PREPARAZIONE:

  1. Lavate e lessate le patate in acqua   fino a cottura. Sbucciatele e passatele   al passaverdura.
  2. Aggiungete nella ciotola, le uova, il sale, il burrolio , una spolverata di pepe, una di noce moscata, il prezzemolo, la scamorza a dadini, il prosciutto cotto a cubetti  e il parmigiano grattugiato.
  3. Impastate amalgamando per bene il tutto, fino ad ottenere una crema. L’impasto della pizza di patate deve essere cremoso ma non troppo molle.
  4. Disponete in una teglia da forno, precedentemente imburrata e cosparsa di pangrattato, e terminate spolverando la superficie con pangrattato, qualche fiocco di burrolio e una spolverata di parmigiana che vi aiuterà a fa fare la crosticina. Io ho aggiunto qualche fettina di scamorza per rencdere il tutto più goloso
  5. Cuocete in forno caldo a 180°C per 30 minuti fino a quando la superficie non sarà croccante e dorata.
  6. Sfornate la pizza e lasciatela intiepidire per almeno 10-15 minuti, poi tagliatela in porzioni e servitela ancora tiepida.

 

 

Precedente Chef Idea Kit, ti rende la vita facile senza rinunciare al gusto Successivo Torta salata girasole