TAGLIATELLE CON BOTTARGA

Come trasformare un semplice primo piatto in qualcosa di ricercato e davvero buono? Certo,non è per tutti ma solo per palati sopraffini! Ho ricevuto dall’azienda SMERALDA, sita a Cagliari, un kit di prodotti tra cui la bottarga grattugiata. Non avevo mai provato prima questo ingrediente particolare e molto ricercato sulle tavole di molti  e ho avuto l’occasione di poter abituare il mio palato anche a questi ingredienti sopraffini. Certo, la bottarga, per il suo gusto forte, o si ama o si odia. 
Come vi dicevo, ha un sapore forte, un pò salato e si sente accentuato il sapore del pesce.
Ho voluto usarlo in un piatto semplice ma che con l’utilizzo di questo ingrediente diventa molto particolare, dato che la bottarga gli conferisce un gran sapore.
Le tagliatelle con la bottarga sono semplicissime da preparare, il condimento si prepara nel tempo che la pasta cuoce, vediamo un pò insieme come si procede.

INGREDIENTI:

– 100 gr di tagliatelle
-scalogno tritato q.b.
– scorza di limone grattugiata q.b.
– sale
– olio evo 2 cucchiai
– 2 cucchiaini di bottarga grattugiata
– 2 cucchiai di  pane grattugiato

PROCEDIMENTO:

  • Mettete l’acqua in pentola e salatela. Portate a bollore
  • Quando bolle, buttate le tagliatelle e portate a cottura
  • In una padella mettete il pane grattugiato con un cucchiaio di olio e fate tostare
  • Nel frattempo, in una padella, versatel’olio con lo scalogno tritato e fate imbiondire
  • Aggiungete la scorza di limone e la bottarga e mescolate per un paio di minuti
  • Scolate la pasta e passatela in padella e fatela saltare con il condimento
  • Impiattate e versate sulla pasta il pane grattugiato tostato e un cucchiaino di bottarga grattugiata o delle scaglie

Buon appetito. Se desiderate sapere di più su questa azienda, potete cliccare qui 

 

Precedente DEGUSTABOX Successivo BRUSCHETTE CON POMODORO E BOTTARGA

2 commenti su “TAGLIATELLE CON BOTTARGA

I commenti sono chiusi.