Torta salata di fiori di zucca e zucchine

Questa  torta salata è a base di pasta sfoglia e ripiena di zucchine e fiori di zucca.

In questo periodo ce ne sono molti nel mio orto, per cui bisogna sempre trovare un modo diverso di utilizzarli, allora ho deciso di preparare questa facile, veloce ma soprattutto gustosa torta salata

Vediamo insieme come procedere per la realizzazione di questo rustico, ideale per stuzzicare ma anche per far colpo sugli ospiti

 

INGREDIENTI:

  • 2 zucchine piccole
  • fiori di zucca q.b.
  • sale q.b.
  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 3 cucchiai di parmigiano reggiano
  • 3 uova
  • 1 confezione di panna da cucina
  • 100 gr di emmenthal
  • 1 aglio
  • olio evo

PREPARAZIONE:

  • Preparare la torta è molto semplice, prima di tutto lavate le zucchine e i fiori di zucca, dopo averli privati del pistillo
  • in padella, versate un filo d’olio extravergine e un aglio che farete soffriggere e verrà tolto dopo aver aromatizzato l’olio
  • togliete l’aglio e versate le zucchine a julienne o a cubetti o ancora, a rondelle, lascio a ognuno la scelta

  • fate cuocere le zucchine e aggiungete i fiori ridotti a striscioline e lasciate cuocere per qualche altro minuto
  • sbattete le uova e salatele, aggiungete la panna e il parmigiano e mescolate
  • rivestite una teglia con la pasta sfoglia e versate all’interno le zucchine che andrete a coprire con le uova sbattute.

  • spolverizzate con emmenthal grattugiato

  • posizionate i fiori interi a raggio e infornate a 180°-200° per circa 30 minuti

  • fate rafffreddare e servite su un piatto da portata o ridotta a dadini come piccolo aperitivo

BUON APPETITO

 

Precedente Crostata ripiena crema e amarena Successivo PIZZA