CROSTATA DI PESCHE NOCI

Adoro sempre sperimentare qualcosa di nuovo in cucina, a volte capita di non avere molto a disposizione per realizzare un dolce e ci si adatta con i pochi ingredienti che si hanno a disposizione. Stavolta, ho realizzato una crostata di pesche noci, una ricetta inventata al momento per riciclare pesche noci che avevo in casa da diversi giorni e, devo dire, con mia grande soddisfazione, ne è  venuto fuori un dolce davvero gustoso

Vi svelo la mia semplice e veloce ricetta per questa crostata

INGREDIENTI per la pasta frolla:

  •  500 gr di farina
  • 5 cucchiai di zucchero
  • 5 uova
  • mezza bustina di lievito per dolci
  • 100 gr di burro

PER LA FARCITURA:

  • 7 pesche noci sbucciate
  • 3 cucchiai di zucchero
  • una noce di burro
  • qualche biscotto secco (io ho utilizzato i biscotti del biscottifico momo) 
  • qualche cucchiaio di marmellata di pesche

PER GUARNIRE:

  • 3 noci pesche con buccia
  • qualche cucchiaio di zucchero di canna

PREPARAZIONE:

  • preparate la frolla e mettetela in frigo per una mezz’oretta a riposare
  • preparate la farcitura, sbucciate le noci pesche e tagliatele a dadini
  • versatele in una padella con una noce di burro e lo zucchero e fate cuocere fino a caramellare il tutto
  • intanto, affettate le pesche noci rimaste
  • stendete la pasta frolla e foderate uno stampo per crostate
  • bucherellate con la forchetta  e stendete un velo di marmellata di pesche
  • aggiungete qualche biscotto sbriciolato che vi servirà per assorbire i succhi delle pesche
  • infine, versate il composto di pesche caramellate e livellate
  • decorate con le fette di pesche che avete tenuto da parte e infornate a 200° per circa 30 minuti

Precedente BambùBio, il cibo del futuro Successivo BISCOTTIFICIO MOMO dal 1907