FAGIOLINI IN AGRODOLCE

Estate, caldo, mare ma anche tante e tante verdure che vogliamo conservare per l’inverno!
Come conservarle? 
Parliamo oggi di fagiolini, sono ricchi di fibre, sali minerali e vitamina A e C.

I fagiolini vantano proprietà diuretiche e rinfrescanti dell’apparato gastro-intestinale, oltre che rimineralizzanti per la buona quantità di minerali.
Questi legumi, per l’abbondanza in fibre, sono un ottimo alleato in caso di stitichezza; inoltre, per il loro scarso apporto glucidico, possono essere consumati anche dai diabetici.

<p style=”display: none;”><cite><a href=”http://www.my-personaltrainer.it/benessere/fagiolini.html”>Fagiolini</a></cite> da http://www.my-personaltrainer.it/benessere/fagiolini.html</p>

Vi lascio la ricetta di come conservo io i fagiolini del mio orticello

INGREDIENTI:

– fagiolini
– 1 litro di acqua 
– 1 litro di aceto
– sale

PROCEDIMENTO:

Spuntate i fagiolini e metteteli a bagno in acqua fredda.
Sciacquateli e nel frattempo mettete a bollire l’acqua con l’aceto e un pugno di sale
Quando bolle, versatevi i fagiolini e cuocete per circa 20 minuti, dipende anche dalla loro grandezza, vi conviene provarli.  
Quando saranno cotti, metteteli ad asciugare su un panno
Riempite dei barattoli che avrete sterilizzato e mettete a bollire per altri 20 minuti
In questo modo avrete i vostri fagiolini sempre belli freschi e potrete usarli condendoli con aglio, prezzemolo, origano e peperoncino in qualsiasi momento vogliate.
Buon lavoro

 

Precedente CUORI GOLOSI Successivo PAPPA AL POMODORO

4 commenti su “FAGIOLINI IN AGRODOLCE

  1. Questa è da fare assolutamente…Ogni anno mio fratello dal suo orticello mi da' una mole di fagiolini che cucino spesso e in vari modi ma poterli cosi' conservare è meraviglioso…Grazie

I commenti sono chiusi.